Crea sito

Blu oltremare di Daniele Cargnino

Il suono della periferia di una grande città, la pioggia che cade nel mare a formare onde più grandi, malinconia al tramonto,  assenze, mancanze, fotografie sbiadite. Poesie in tempi dispari e fumose come il jazz che cercano di colpire come un cocktail molotov- metà benzina metà vodka- l’autore porta la sigaretta e l’accendino. Tra gli spazi bianchi della pagina si possono anche trovare tracce di palude, sudore, caffè, beat generation, Cesare Pavese- il tutto mischiato con il fondo dell’ oceano. 

Editore: Edizioni Ensemble

Link di Acquisto